porno sex

Porno e sex tra le parole più cercate sul web

Il web oramai da quindici anni a questa parte è diventato un nostro alleato ed è entrato nella nostra vita quotidiana così profondamente che non ne possiamo più fare a meno.
Più di una persona su due oramai usa internet tutti i giorni per più di un’ora consecutiva. Non sapere utilizzare un computer oramai è diventato una sorta di handicap, ma fortunatamente sono veramente pochissime le persone in questo senso.

Google è il motore di ricerca più utilizzato e amato da tutti i ricercatori sul web, è una sorta modello da cui tutti devono passare. Lentamente si sta affacciando sul mercato anche Yahoo anche se le persone che lo utilizzano sono circa un nono di coloro che prediligono Google.
Da qualche anno a questa parte i due colossi americani dell’informazione pubblicano le statistiche relative alle ricerche fatte da milioni di utenti durante tutto.

È emerso dalla recente pubblicazione dei dati riguardo le ricerche in Italia che la parola più cercate sono facebook, Google e YouTube. Ma accanto a questi nomi noti, anche auspicabili di essere i primi in graduatoria, compaiono parole porno e sex.
E non si tratta del primo anno che registrano una così buona posizione in classifica; anzi oramai è da cinque anni che la loro scalata non sta che continuando facendole sempre salire di posizione.
Ma cosa significa tutto ciò? La risposta è molto semplice: gli italiani sono sempre più in ricerca di video porno e sesso in rete. È questa una nuova tendenza che porta sempre più a digitare sui motori di ricerca queste due parole.

Tutto ciò è anche dovuto alla molteplicità di siti porno esistenti in rete, non si ha che l’imbarazzo della scelta. Un aumento vertiginoso riscontrato nelle ricerche e correlato a queste due parole è stato la ricerca di video porno gay.
Sono addirittura nati siti specializzati nel veicolare solamente video gay. L’amore omosessuale è divenuto sempre più diffuso nella popolazione e la loro emancipazione sempre più forte dopo la legge sul matrimonio gay.

Sono nati così siti come baffogay.com dove sono presenti solo video gay. Il sito fa parte del dominio baffoporno ma è specializzato sul sesso tra uomini. Anche qui c’è una suddivisione in categorie per facilitare la ricerca e il reperimento dei video cercati.
Anche qui si possono lasciare commenti per i futuri fruitori dei video.
È così sorprendete come gli italiani frequentino questo sito e come siano in continua ricerca sul web di porno e sesso gratuito. C’è qualcosa che non funziona nella nostra popolazione?

Potrebbe essere questa la spiegazione, sta di fatto che forse gli uomini non sono più soddisfatti dalle presenze femminili. Qualcosa dovrà cambiare ma per gli anni futuri le ricerche di queste parole non potrà che aumentare vertiginosamente, e nuovi siti a luci rosse di sicuro apriranno i battenti per soddisfare le voglie di tutti gli utenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *